Home – Nuova2022-12-23T13:03:05+01:00

Diamo nuova LUCE alla nostra Isola!

Per illuminare ogni attimo della tua giornata

PASSA A LUCE CASA

per un’energia conveniente e adatta a ogni esigenza

Scopri di più

Una casa più efficiente con Più Valore

Affidati ai nostri tecnici specializzati per realizzare il tuo impianto a gas.

Un tecnico installatore convenzionato con noi ti fornirà una consulenza personalizzata gratuita, si occuperà dei lavori in casa e delle pratiche amministrative.

Inoltre, grazie agli incentivi fiscali, potrai usufruire dello sconto in fattura del 50 o 65% e scegliere di rateizzare la spesa restante con un finanziamento a tasso zero.

Scopri di più

Scopri la migliore offerta gas
per te in tre mosse

Inserisci poche e semplici informazioni e
visualizza l’offerta che puoi attivare subito
Scopri ora

I vantaggi di Gaxa

01.

Comfort e
sicurezza

A tua disposizione un’energia in rete, comoda e sempre pronta all’uso.

02.

Convenienza

Scegliere il gas in rete come unica soluzione per cucinare, scaldare l’acqua e la casa ti permette di tagliare i costi in bolletta.

03.

Sostenibilità

Il gas naturale in rete è solo il primo passo verso la transizione energetica della nostra Isola.

04.

Innovazione

L’accesso ai servizi è semplice e trasparente: la tua esperienza sarà sempre più facile.

Scopri di più

In Sardegna, diamo energia
al cambiamento

Chi Siamo ⇾

Gaxa: in Sardegna c’è una nuova energia.

Comuni coperti ⇾

Siamo in più di 100 Comuni sardi.

Offerte gas ⇾

Trova la migliore soluzione per te.

I nostri negozi ⇾

Scopri il punto Gaxa più vicino a te.

Le domande più frequenti

In caso di subentro, quanto tempo ci vuole per attivare il contratto?2021-10-06T15:02:49+02:00

Nei casi di subentro, dalla ricezione della documentazione firmata dal cliente, ci vogliono al massimo 10 giorni lavorativi per attivare la fornitura.

Come posso pagare la fattura?2022-11-29T10:45:38+01:00

Puoi pagare la tua fattura scegliendo tra una delle seguenti modalità:

  • Il tuo account MyGaxa, a cui potrai accedere direttamente dal sito web gaxaenergia.it.
    Se non hai ancora un account registrati subito all’area clienti. Una volta effettuato l’accesso, potrai effettuare i pagamenti e visualizzare le tue fatture a partire dal giorno di emissione (per farlo clicca sul menù Servizi, poi su Fatture);
  • addebito SEPA SDD (RID postale o bancario);
  • bollettino postale, intestando il pagamento a GAXA Spa c/c N.1 3412085 con causale “PAG.TO FT. n. (inserire il numero fattura)”.
Cos’è la fattura di conguaglio?2021-11-29T17:20:19+01:00

Quando non siamo a conoscenza dei tuoi consumi effettivi, elaboriamo la tua fattura sulla base di consumi stimati. Le nostre stime si basano sulle tue abitudini di consumo, come il consumo annuo (se disponibile un dato storico), e sulle caratteristiche tecniche della tua fornitura. In presenza dell’autolettura, o della lettura rilevata dal Distributore Locale, siamo in grado di calcolare la fattura con i consumi effettivi.  Nella fattura di conguaglio o ricalcolo, vengono stornati e ricalcolati gli importi dei mc stimati relativamente ai periodi per i quali, in assenza di letture reali, abbiamo stimato i tuoi consumi. Non sarà necessario segnalarci la necessità di ricevere la fattura di conguaglio perché verrà elaborata in automatico.

Come si richiede il bonus sociale?2021-10-06T15:14:43+02:00

Dal 1° gennaio 2021 è previsto il riconoscimento automatico del bonus gas agli aventi diritto. Di conseguenza, gli interessati non dovranno più presentare la domanda per ottenere i bonus per disagio economico presso i Comuni o i CAF. Sarà sufficiente che ogni anno, a partire dal 2021, il cittadino/nucleo familiare presenti la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l’attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate (es.: assegno di maternità, mensa scolastica, bonus bebè ecc.). Se il nucleo familiare rientrerà in una delle tre condizioni di disagio economico che danno diritto al bonus, l’INPS invierà i suoi dati (nel rispetto della normativa sulla privacy e delle disposizioni che l’Autorità sta definendo in materia riconoscimento automatico dei bonus sociali per disagio economico) al SII (Sistema Informativo Integrato), che incrocerà i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua, permettendo di erogare automaticamente i bonus agli aventi diritto. Eventuali domande presentate dal 1° gennaio 2021 in poi, quindi, non potranno essere accettate dai Comuni e dai CAF e non saranno in ogni caso valide per ottenere il bonus.

Come posso modificare il conto corrente associato al pagamento delle mie fatture?2021-12-07T12:06:03+01:00

Puoi modificare facilmente il profilo di fatturazione tramite il tuo account MyGaxa.

Registrati e accedi all’area privata per modificare il conto corrente, ma anche la modalità di pagamento, il canale di invio della fattura e l’indirizzo di recapito.

Visualizza le tue forniture attive tramite l’apposito menù, clicca sul codice corrispondente alla fornitura per la quale hai necessità di comunicare delle variazioni: potrai farlo cliccando sul tasto “Modifica” all’interno della scheda “Il mio profilo di fatturazione”.

La variazione potrà essere fatta ogni 24 ore.
In alternativa puoi compilare l’apposito modulo SEPA presente sul sito, trasmettendolo tramite il form di contatto (seleziona la voce “Contratto” e l’argomento “Modalità di pagamento” o “Addebito su conto corrente”).

Come sono calcolati i consumi in fattura?2021-10-06T14:54:16+02:00

Con l’autolettura, o la lettura da parte dei letturisti, le tue fatture sono calcolate sulla base dei consumi reali e non su stime.

In mancanza di autoletture, o di letture effettuate dai letturisti, i tuoi consumi sono stimati sulla base del consumo storico dell’utenza (se attiva da oltre 12 mesi) oppure in base alla tipologia di utilizzo (ad esempio uso cottura oppure uso riscaldamento) dichiarata nel contratto di attivazione del servizio gas. Ogni stima viene poi riallineata al consumo effettivo a seguito della disponibilità di una lettura sul tuo contatore, o di una tua autolettura, e tale ricalcolo viene effettuato con la prima bolletta utile.

Anche in caso di lettura o autolettura, nel consumo fatturato troverai solitamente una quota relativa all’acconto stimato per i giorni che intercorrono tra la data di autolettura/lettura e la data di chiusura del periodo fatturato.

Vai alle FAQ

Gaxa ti premia:
la consegna!

Abbiamo consegnato 10 iPhone 13 e una Fiat Panda City Cross Hybrid ai fortunati vincitori del concorso “Gaxa ti premia”.
Scopri com’è andata!

Le ultime notizie

Vai alle news

Vuoi saperne di più?
Compila il form e un nostro
esperto ti contatterà

Assistenza clienti e
offerte commerciali

Da telefono fisso o cellulare

Torna in cima